lunedì 24 dicembre 2012

LA FELICITA' E' UN VIAGGIO







Libertà. Unione. Famiglia. Pranzi e cene e brindisi e speranze. Lotte tra pandoro e panettone. Regali che dai, regali che ricevi. La curiosità che incalza. Messaggi di circostanza che si confondono con le vivide parole di chi ti vuole bene. Sorrisi e spensieratezza. Una carezza, un abbraccio, sguardi complici. Un tocco di rosso. E uno di oro. L'amore, che inaspettatamente si nasconde in ogni minimo particolare. Ricordi di una bambina che in Babbo Natale ci credeva e prima di addormentarsi lasciava sul tavolo un bicchiere di latte e due biscotti. Quella stessa bambina che oggi si perde in un conto alla rovescia che rincorre la mezzanotte più magica dell'anno. L'albero, imponente, domina tutta la sala. Luci e atmosfera. Candele profumate aromatizzano l'ambiente. Maglione di lana in cui perdersi. Vestito di paillettes da sfoggiare. Il camino acceso, la cioccolata calda che viene lentamente assaporata. Racconti, novità. Sorprese, visite, voglia di stare insieme. Biscotti appena sfornati. Una passeggiata accompagnata dall'aria pungente che arriva fin dove può. Stelle che brillano nel cielo e stelle che con i loro petali rossi trovano rifugio nelle case. Voci di bambini che si amalgamano con risate di adulti. Foto, la gioia immortalata in uno scatto. Un mondo racchiuso in un "click". Fiori e palline e brillantini. Addobbi alla ricerca continua di un posto in cui lasciarsi ammirare. Passate di mascara che vogliono mettere in ombra il rossetto dai toni accesi. Le canzoni, sempre le stesse. Uniche nella loro piacevole ripetitività. I film, quei film che non ti stanchi mai di riguardare. Fiocchi che se non cadono dal cielo, si posano sulla morbidezza di un muffin. Il bisogno di avere vicino chi è lontano, il cuore che trasforma quella distanza in una strada di dolci pensieri. Il vischio. E quel bacio che tanto sogniamo ci venga dato sotto di lui.








Lo spirito della festa. Felicità.
Perché la Felicità non è una meta, è un viaggio.

Buon Natale a chi di quel percorso riesce a godersi ogni istante.

12 commenti:

  1. Bel post, come sempre! Buon Natale cara Giulia!

    Baci, Elly

    RispondiElimina
  2. Anche io il Natale lo vedo piu' come un punto di partenza che non un arrivo, tanti cari auguri di cuore!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissime queste foto e bellissime anche le parole di questo post!

    Buone feste!
    Barbara

    http://www.bbonton.it

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. CIAO SEI STATA SELEZIONATA COME UNA DELLE VINCITRICI DEL GIVEAWAY
    WHOLESALE GIVEAWAY:10 WINNERS!
    MANCA PERò LA TUA MAIL , SENZA LA QUALE NON SARA' POSSIBILE INVIARTI IL COUPON!
    LASCIA IN UN COMMENTO IL TUO INDIRIZZO E VERIFICA DI AVER SEGUITO TUTTE LE PROCEDURE!

    RispondiElimina
  6. Cara Giulia sono la cugina di tuo padre.Ho avuto modo in questi giorni di festa di leggere ciò che scrivi e sono rimasta colpita e mi hai fatto ritornare nel passato quando anche io ragazza scrivevo sul mio diario segreto.Ti auguro con tutto il cuore di realizzare i tuoi sogni.Un abbraccio a mamma, papa'e Rebecca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia, mi ricordo perfettamente di te, come dimenticarti =) Grazie per le tue belle parole, mi fa piacere sapere che apprezzi ciò che scrivo! Ti mando un abbraccio, salutami tutti!

      Elimina
  7. great post! i'm your new follower! i hope you visit my blog sometimes... :) thanks! Kisses from VV!!

    RispondiElimina
  8. lovely photos! would you like to follow each other? let me know!

    RispondiElimina
  9. I like your blog, is nice!!!! check out my blog: http://thatsloverobyblog.blogspot.it/
    I follow you, tuo follow me too????? xoxo
    Rob

    RispondiElimina